Tesla Cybertruck: Caratteristiche, Prezzo e Data di uscita

tesla cybertruck caratteristiche

È stata presentata oggi la nuova auto che entrerà a breve nella famiglia Tesla, una delle compagnie di auto elettriche più famosa al mondo. Ad illustrarne le caratteristiche è stato lo stesso Elon Musk che davanti ad una platea, ed in diretta streaming, ha condotto l’evento.

A prima vista la nuova Cybertruck potrebbe sembrare un concept, uno di quei modelli che non vedremo mai in strada, invece sono già state aperte le ordinazioni: prima consegna 2022. Rispetto alle altre Tesla, il prezzo di vendita sarà abbastanza contenuto. Sono state previste tre versioni che costeranno rispettivamente 39.900 dollari, 49.900 dollari e 69.900 dollari. Per ordinare questa nuova Tesla bisognerà pagare 100 dollari (una “caparra” molto economica, visti i trascorsi) ed aspettare la produzione e distribuzione.

Tesla Cybertruck: quali sono le caratteristiche

Il design da “Ritorno al Futuro” è la prima cosa che si nota, ma sono diverse le caratteristiche di questa nuova supercar. L’auto è stata presentata come totalmente indistruttibile (nonostante Elon Musk abbia rotto un finestrino durante la dimostrazione di resistenza) e con una capacità di carico da furgoncino. L’autonomia elettrica che l’auto potrebbe sostenere è di 680 chilometri, mentre il bagagliaio è spazioso ben 2800 litri.

Com’è fatta la carrozzeria interna

All’interno sarà garantito il massimo confort, proprio in stile Tesla: l’abitacolo sarà spazioso per sei persone e il cruscotto sarà composto da un grande touchscreen da 17 pollici. All’interno saranno previsti tre sediolini nella parte anteriore ed un divano da tre posti nella parte posteriore. Tra le tante tecnologie previste da Tesla ci sarà anche la possibilità di alzare o abbassare l’auto da terra (l’altezza sarà abbastanza elevata) per caricare o scaricare merci o oggetti in maniera semplice.

Capacità di carico

Lo spazioso bagagliaio potrà trasportare anche un Cyberquod, il nuovo quod elettrico non ancora presentato da Tesla. Sarà possibile, ad un costo aggiuntivo, acquistare anche un kit dal costo di 7000 dollari per la guida autonoma, che Elon Musk ha proposto come “full self-drive”.

Tesla Cybertruck: le prestazioni del motore

La cosa più impressionante riguarderà ovviamente le prestazioni del motore. Saranno disponibili tre versioni: Single Motor Rear-Wheel Drive, Dual Motor All-Wheel Drive, and Tri Motor All-Wheel Drive. Nella versione più performante, ovvero l’ultima, si potranno raggiungere prestazioni da supercar: 0 a 96 km/h in soli 2,9 secondi, quarto di miglio in 10,8 secondi e velocità massima di 210 km/h.

Napoletano di nascita, attualmente vivo a Roma. Giornalista pubblicista, mi definisco idealista e sognatore studente di Storia presso l'Università di Roma Tor Vergata. Osservatore silenzioso e spesso pedante della società attuale. Scrivo di ciò che mi interessa: principalmente politica, cinema e temi sociali.