The Man Who Killed Don Quixote: il nuovo film di Terry Gilliam

Dopo continue sospensioni e rinvii The Man Who Killed Don Quixote sembra essere sulla buona strada per debuttare finalmente sul grande schermo nel 2018

The Man who Killed Don Quixote

The Man Who Killed Don Quixote nasce dall’idea di Terry Gilliam e dal co-sceneggiatore Tony Grisoni (Paura e delirio a Las Vegas, Tideland) di scrivere una propria versione di Don Chisciotte, romanzo scritto da Miguel Cervantes nel 1605, introducendo un espediente narrativo ispirato a quello presente nel romanzo di Mark Twain, Un americano alla corte di re Artù del 1889.

Sono trascorsi ben 17 anni sin da quando il visionario regista Terry Gilliam (L’esercito delle 12 scimmie) si mise a lavoro del film The Man Who Killed Don Quixote: le traversie del film sono diventate famose a tal punto che è stato realizzato a riguardo un documentario dal nome Lost in La Mancha rilasciato nel 2002 in cui vengono mostrate le pochissime scene girate nella versione degli anni 2000.
Le riprese definitive del film hanno avuto luogo in splendide location disseminate tra Spagna, Portogallo e Isole Canarie e sono durate circa 4 mesi e sono terminate solatanto lo scorso Giugno.

Gli attori che interpretano i protagonisti del film sono Adam Driver (Kylo Ren nell’ultima trilogia di Star Wars) e Jonathan Pryce (L’Alto Passero in Il Trono di Spade, Brazil) che interpretano rispettivamente Toby Grisoni e un uomo anziano convinto di essere Don Chisciotte, interpretati nelle riprese perliminari del 2002 da Johnny Depp e Robert Duvall.
Nel cast del film anche Olga Kurylenko (La Corrispondenza, Oblivion) e Stellan Skarsgård (Pirati dei Caraibi, Thor) nei ruoli di Jacqui e The Boss, e gli spagnoli Rossy de Palma, Jordi Mollà, Óscar Jaenada, Sergi López e Jordi Mollà.
Le informazioni sulla trama del film sono alquanto confuse, le uniche certe riguardano il ruolo di Adam Driver, che interpreta un pubblicitario dei nostri giorni che viene scambiato dal personaggio interpretato da Jonathan Pryce, il quale crede di essere Don Chisciotte, per il fido scudiero Sancho Panza.
Al centro del film misteriosi viaggi del tempo tra il XXI Secolo e La Mancha de magico XVII Secolo che porteranno i protagonisti, come il famoso cavaliere Don Chisciotte, a confondere la realtà con il mondo illusorio fatto di demoni, damigelle da salvare, giostre da vincere e giganti da uccidere.

the man who killed don quixote
Adam Driver e Jonathan Pryce in quella che sembra essere la prima immagine ufficiale del film

La colonna sonora è stata realizzata dal compositore Roque Baños (Heart of the Sea, L’uomo senza sonno), mentre il fotografo italiano Nicola Pecorini (Parnassus) ha curato la fotografia del filme. Il budget del film ammonta, secondo stime non ufficiali, a circa 17 milioni di dollari.

La data ufficiale del debutto al cinema è ancora sconosciuta, ma secondo alcune voci The Man Who Killed Don Quixote, distribuito da Amazon Studios,  potrebbe essere presentato al prossimo Festival di Cannes che avrà inizio l’8 maggio 2018.

Apprendista programmatore informatico, napoletano, amante della cucina, del cinema e delle serie tv e nuotatore dilettante.

Bufala Bollette Enel

Aumento di 35 euro in bolletta: ecco perchè è una bufala

Dali Mostra Napoli Orari Biglietti

Mostra Salvador Dalì al PAN di Napoli: Orari, Date e Biglietti