Wow Air chiude: cancellati tutti i voli della compagnia aerea

La compagnia islandese Wow Air sembra essere fallita, tutti i voli sono stati cancellati e non è stata ancora comunicata una pratica per ottenere il rimborso.

wow air chiusa voli cancellati

La compagnia aerea islandese Wow Air ha fatto sapere di aver cessato le attività e cancellato tutti i voli in programma per i prossimi mesi. La decisione è arrivata in maniera improvvista ed inaspettata, soprattutto per i clienti che avevano già prenotato un volo nei mesi passati. Era ben noto che la compagnia fosse in dissesto finanziario ma non era attesa così a stretto giro una decisione così drastica.

Non è chiaro se lo stop sarà definitivo o durerà solo qualche tempo, è certo però che sono arrivate molte critiche al vettore poichè, nonostante la precaria situazione, fino a poche ore prima dello stop era possibile prenotare voli per i mesi a venire.

Un breve messaggio è comparso sul sito web della compagnia che invita i passeggeri a rivolgersi ad altri vettori segnalando che avevano prenotato un volo con Wow Air, nella speranza che un’altra compagnia decida di praticare tariffe agevolate, vista la difficile situazione.

Non è neanche chiaro, per i clienti che hanno prenotato in proprio, se arriverà il rimborso in quanto sul sito si legge di rivolgersi al proprio istituto di credito per ottenere un rimborso e che se la richiesta dovesse essere rifiutata l’iter per il rimborso potrebbe non essere facile.

Si legge infatti:

I passeggeri possono anche avere diritto al risarcimento da Wow Air, anche in conformità con la normativa europea sui diritti dei passeggeri aerei. In caso di fallimento, le richieste devono essere presentate all’amministratore-liquidatore

Non è quindi chiaro ancora come si evolverà la faccenda. La compagnia Wow Air volava anche da Milano Malpensa.

Napoletano di nascita, attualmente vivo a Roma. Giornalista pubblicista, mi definisco idealista e sognatore studente di Storia presso l'Università di Roma Tor Vergata. Osservatore silenzioso e spesso pedante della società attuale. Scrivo di ciò che mi interessa: principalmente politica, cinema e temi sociali.