Blocco Voli Boeing 737 Max 8: quali Stati hanno aderito

Il blocco dei voli del Boeing 737 Max 8 scatta a partire dalle 21 di questa sera. Ecco quali stati hanno aderito all’iniziativa

Blocco_Voli_Boeing_737_Max 8

Il drammatico schianto del volo 302 dell’Ethiopian Airlines, costata la vita a 157 persone, ha spinto diversi Paesi e compagnie aeree a bloccare l’utilizzo dei Boeing 737 Max 8 a partire dalle 21 di questa sera.

Si tratta di un duro colpo per la famiglia dei Boeing 737 Max, dal momento che fa parte delle trattative commerciali in corso tra Stati Uniti e Cina: Washington sta spingendo Pechino a piazzare nuovi ordini per riequilibrare la bilancia tra le due maggiori economie del mondo.

Ancora sconosciute le cause dell’incidente. Bisognerà attendere l’analisi delle due scatole nere trovate lunedì: una contenente i dati tecnici del volo e l’altra che registrava le discussioni e gli allarmi nella cabina di pilotaggio. Pertanto, i tecnici dell’Agenzia per l’aviazione civile etiopica verranno affiancati nella indagini da un team tecnico di Boeing e da investigatori della Federal Aviation americana.

Gli stati aderenti

Regno Unito, Francia, Germania e Italia sono gli stati europei che hanno aderito al blocco dei voli dei Boeing 737 Max 8. Martedì anche l’aviazione civile dell’Australia ha sospeso temporaneamente l’uso dell’aereo da e per il Paese, a cui si sono uniti Singapore, Corea del Sud, Malaysia, le compagnie aeree Aerolineas Argentinas e l’indiana Jet Airways, che ha cinque Boeing 737 Max nella sua flotta. Lo stop al velivolo era arrivato nella giornata di ieri da Cina, Indonesia, Etiopia e Cayman.

Invece gli Stati Uniti hanno deciso di non aderire a questa iniziativa, però hanno chiesto alla Boeing di apportare modifiche entro aprile al software e al sistema di controllo Mcas, Maneuvering Characteristics augmentation system, un sistema che può abbassare automaticamente il muso del velivolo se i dati dovessero indicare un rischio di stallo.

Richiesta accolta da Boeing, che ha annunciato di voler procedere con un aggiornamento del software dell’intera flotta dei 737 Max, includendo un ulteriore aggiornamento del manuale per l’addestramento dei piloti.

 

 

 

Scritto da Veronica Mandalà

Palermitana d'origine, amo scrivere di tutto e osservare la realtà a 360 gradi.

Aumento Sigarette Oggi

L’unico metodo per smettere di fumare si chiama Volontà

morte_astori_medici_indagati

Morto Davide Astori: chi sono due medici indagati