COVID-19, bollettino ufficiale Protezione Civile 27 marzo

covid_19_bollettino_27_marzo

È stato anticipato alle 17.30 il consueto bollettino diramato dalla Protezione Civile. Fa il punto della situazione il Commissario straordinario Domenico Arcuri, in sostituzione di Angelo Borrelli. Dal quadro odierno si registrano dati drammatici sui decessi: 919 morti nelle ultime 24 ore, per un totale di 9.134. Inoltre cresce a 46 il numero dei medici deceduti a causa del Covid-19. Sono 10.950 le persone guarite, 589 in più di ieri.

Il numero complessivo dei contagiati, comprensivo di vittime e guariti, è salito a 86.498: a tal proposito si evidenzia un aumento di 5.959 casi rispetto ai 6.153 di ieri.

Inoltre sono 3.732 i malati ricoverati in terapia intensiva, 120 in più rispetto a ieri. Di questi, 1.292 sono in Lombardia. Dei 66.414 malati complessivi, 26.029 sono poi ricoverati con sintomi e 36.653 sono quelli in isolamento domiciliare.

COVID-19 Bollettino 27 marzo: il bilancio odierno

Dai dati diramati dalla Protezione Civile emerge il seguente quadro:

  • persone attualmente positive: 66.414
  • in isolamento domiciliare: 36.653
  • ricoverati con sintomi: 26.029
  • in terapia intensiva: 3.732
  • guarigioni: 10.950
  • decessi: 9.134
  • casi totali: 86.398

covid_19_bollettino_27_marzo

La diretta della conferenza stampa

Palermitana d'origine, amo scrivere di tutto e osservare la realtà a 360 gradi.