Miglior Crema Viso Lidl: come usarla e quanto costa

Lo ha stabilito l’Organizzazione dei Consumatori e degli Utenti spagnola dopo aver effettuato un’analisi comparativa su 17 prodotti per il viso

miglior_crema_viso_lidl

Scegliere la migliore crema per il viso in relazione al rapporto qualità-prezzo è un tantino faticoso per la miriade di fattori incidenti sul prodotto. Per questo motivo, l’Organizzazione dei Consumatori e degli Utenti spagnola ha effettuato un’analisi comparativa su 17 prodotti per il viso, tenendo conto delle differenze di costo alquanto notevoli.

La miglior crema viso, afferma l’OCU, è quella della Lidl e sintetizza perfettamente la liason sopracitata: costo inferiore ai 3 euro e ingredienti naturali davvero efficaci.

Lo studio dell’Ocu

L’organizzazione spagnola ha studiato 17 creme idratanti per viso rintracciabili al supermercato. Gli esperti hanno evidenziato che i prodotti di marche che vengono ritenute ‘griffate’ possono essere più efficaci di quelli che sono considerati di marca. La migliore crema per il viso, secondo lo studio, è la Cien della Lidl, che costa solo 2,99 euro.

come-scegliere-crema-viso-ideale-giusta

I fattori di cui hanno tenuto conto nel confrontare i diversi prodotti sul mercato sono: efficacia nell’idratazione della pelle, protezione solare e la presenza di sostanze ulteriori nel prodotto. Non sono stati ritenuti importanti nell’analisi altri elementi come la pubblicità, le condizioni di vendita o la presenza sul mercato di una crema sotto un unico distributore del marchio.

L’OCU ha correlato infine il costo di ogni prodotto con quello degli altri, scoprendo che a volte possono esserci anche delle differenze abissali. Ad esempio la Cien della Lidl costa 2,99 euro, mentre la crema idratante La Mer ha un prezzo di 225,25 euro. Proprio quest’ultima, è risultata il prodotto peggiore tra quelli analizzati. Un exemplum che la dice lunga sulla qualità dei prodotti e sull’attenzione da riporre quando si sceglie.

Leggere l’INCI

Prima di comperare una crema viso low cost è consigliabile sfogliare l’inci e scegliere il prodotto realizzato con ingredienti naturali e certificati. L’INCI è l’acronimo di International Nomenclature of Cosmetic Ingredients e riguarda un codice che viene utilizzato per indicare gli ingredienti di un prodotto di cosmesi, elencati in ordine decrescente, tenendo conto della loro concentrazione

migliore crema viso

In altre parole, quando si legge l’inci di un prodotto è importante ricordare che gli ingredienti sono scritti in ordine di presenza: infatti il primo ingrediente è contenuto in maggior quantità, l’ultimo in minore.

Inoltre è opportuno controllare la presenza di EDTA-Tetrasodium EDTA, un inquinante per l’ambiente; ciò che termina in –trimonium; ciò che termina in –dimonium, inquinante per le acque.

La classifica dell’Ocu

    1. Cien di Lidl: 2,99 euro;
    2. Vichy Aqualia Thermal: 17 euro;
    3. Garnier Skins Naturals: 4,89 euro;
    4. Nivea idratante giorno SPF15: 5,48 euro;
    5. Avene Hydrance: 15,85 euro;
    6. La Roche Posay: 11,88 euro;
    7. L’Óreal crema idratante: 6,39 euro;
    8. Biotherm Aquasource gel: 28,78 euro;
    9. Clarins gel: 34,82 euro;
    10. Estee Lauder Hydrationist: 31,80 euro;
    11. Yves Rocher Hydra Végetal: 8,95 euro;
    12. Diadermine: 6,90 euro;
    13. Clinique dramatically different moisturizing lotion: 20,94 euro;
    14. Eucerin Aqua porin: 14,72 euro;
    15. Vitesse Crema idratante: 6,10 euro;
    16. Deliplus crema idratante: 4,50 euro;
    17. La Mer the moisturizing gel: 225 euro.

Palermitana d'origine, amo scrivere di tutto e osservare la realtà a 360 gradi.

sunburn_tattoo_2019

Sunburn Tattoo 2019: cosa è e quali sono i rischi

sette_consigli_giapponesi_contro_rughe

7 consigli giapponesi per combattere le rughe