Macchie scure sulla pelle: ecco il metodo efficace per eliminarle

Le macchie scure compaiono sulla pelle sia per l’avanzare dell’età che per la prolungata esposizione ai raggi solari

dark-spot-macchie-pelle-crema

La pelle è una “corazza” particolarmente delicata da tenere sotto controllo poiché esposta sovente agli agenti atmosferici, in particolare viso e mani. Altro nemico è l’avanzare dell’età che si presenta coi classici segni di cedimento della pelle e con le rughe, e iniziano a comparire macchie scure.

Queste macchie scure sono dovute alla diminuzione di melanina da parte dei melanociti, ossia  particolari cellule dell’epidermide che sono responsabili del colore di pelle, capelli e occhi.

Altro fattore scatenante delle macchie scure è l’esposizione ai raggi solari: infatti è cosa buona e gusta proteggere la pelle usando creme e prodotti per il make up che contengano filtri solari anti invecchiamento.

Come schiarire le macchie cutanee

Schiarire le macchie cutanee è possibile grazie ad una crema da realizzare in casa che sia a base di due ingredienti fondamentali apprezzati in natura: l’Aloe vera e l’olio di cocco. Mix bomba che agisce sulle macchie rendendo al contempo la pelle idratata, elastica e luminosa.

Benefici dell’Aloe vera

macchie_scure_sulla_pelle

L’aloe vera, in latino Aloe barbadensis Mille, è una pianta appartenente alla famiglia delle Aloeacee, la quale viene utilizzata per le sue proprietà antinfiammatorie, depuratici e nutrienti, portando  benefici anche in persone affette da HIV e leucemia.

In particolare, l’aloe vera:

  • rivitalizza l’intestino pigro, agendo in modo equilibrato sul PH e la flora batterica (specie nei casi di stitichezza e diarrea);
  • combatte l’infiammazione delle mucose: infatti forma una sorta di barriera protettiva capace di difendere i tessuti interni dello stomaco dai succhi gastrici o dagli agenti irritanti, che andrebbero ad alterare il corretto funzionamento del sistema digerente;
  • determina la rigenerazione cellulare;
  • agisce sul sistema immunitario proteggendo l’organismo da infezioni virali, in caso di malattie da raffreddamento, febbre, bronchite, Herpesinfezioni recidive;
  • possiede proprietà antinfiammatorie capaci di risolvere problemi osteoarticolari, come l’artrite, reumatismi dolori articolari;
  • favorisce la disintossicazione dell’organismo dalle tossine endogene provenienti dall’ambiente e introdotte per via orale o respiratoria;
  • migliora l’azione depurativa del fegato;
  • rallenta il processo d’invecchiamento;
  • possiede proprietà lenitive e stimolanti per la rigenerazione cellulareidratantirinfrescanticicatrizzanti;
  • utile per combattere eritema solare, irritazioni cutanee e ustioni, punture d’insetti, prurito, abrasioni, dermatiti, lesioni ulcerative, gengiviti e candida.

Benefici dell’olio di cocco

macchie_scure_sulla_pelle


L’olio di cocco è un altro rimedio naturale efficacissimo in grado di agire su diversi fronti, quali:

  • Brucia i chili di troppo grazie ai grassi saturi che accelerano la perdita di grasso sulla pancia;
  • Rafforza le performance cognitive, specie per chi soffre del morbo di Alzheimer;
  • Rafforza i denti: infatti  facilita l’assorbimento del calcio da parte dell’organismo, aiuta a sviluppare denti forti. In più riduce la formazione della placca, sbianca i denti e cura la gengivite;
  • È antinfiammatorio;
  • È antiulcera;
  • È anti-fungino e antibatterico e antivirale: in altre parol, combatte batteri, virus e funghi patogeni;
  • Migliora il rapporto LDL-HDL (colesterolo cattivo – colesterolo buono) nel sangue di chi lo consuma, arrecando un certo beneficio per la salute cardiovascolare;
  • Consente l’assorbimento di vitamine e nutrienti liposolubili: quindi vitamine A, D, E e K sono fondamentali per l’essere umano. Infatti l’olio di cocco permette il corretto assorbimento ed assimilazione migliorando la salute di ossa, denti, capelli, pelle e umore e sistema immunitario;
  • Aiuta a mantenere bilanciata la microflora batterica della mucosa intestinale;
  • Migliora i livelli di colesterolo e la pressione sanguigna, previene i danni alle arterie e al cuore.

Il procedimento:

  • Mescolare fino ad ottenere un composto “cremoso” utilizzando 1/2 bicchiere di olio di cocco e 1/2 bicchiere di gel di Aloe;
  • Dopo circa 10 minuti aggiungere qualche goccia di olio essenziale di lavanda o rosa;
  • Applicare la crema dopo la doccia oppure per operare una corretta pulizia del viso.

Palermitana d'origine, amo scrivere di tutto e osservare la realtà a 360 gradi.

chi_è_antonio_potenza

Chi è Antonio Potenza (Lega), sindaco Apricena arrestato

dieta_intelligente_calabrese

Dieta Intelligente del dottor Calabrese: come seguirla