Italiano contagiato da Coronavirus: era in quarantena alla Cecchignola

quarantena-coronavirus-cecchignola-Roma

L’uomo italiano arrivato da Wuhan insieme a 55 connazionali ricoverato all’Istituto Spallanzani di Roma è stato contagiato dal Coronavirus: questo è il responso dei test fatto dall’ospedale romano specializzato in malattie infettive sul tampone prelevato in giornata.

Si tratta quindi del primo italiano ad essere contagiato dal virus che proprio nelle ultime ore ha fatto registrare un picco di casi, principalmente in Cina, nella provincia di Hubei.

Il paziente per ora presenta “modesto rialzo termico ed iperemia congiuntivale” e non è in gravi condizioni di salute. Sorte totalmente differente rispetto ai due turisti cinesi ricoverati in isolamento allo Spallanzani che sono da giorni in prognosi riservata.

Intanto c’è massima apprensione per i 35 italiani bloccati su una nave da crociera al largo delle coste giapponesi per alcuni casi accertati di contagio a bordo dell’imbarcazione, la Farnesina ha fatto sapere che non presentano sintomi del contagio.

Napoletano di nascita, attualmente vivo a Roma. Giornalista pubblicista, mi definisco idealista e sognatore studente di Storia presso l'Università di Roma Tor Vergata. Osservatore silenzioso e spesso pedante della società attuale. Scrivo di ciò che mi interessa: principalmente politica, cinema e temi sociali.