Jim Carrey risponde alla Mussolini su Twitter (VIDEO)

Jim Carrey aveva pubblicato su Twitter una vignetta raffigurante ‘esibizione dei corpi di Benito Mussolini e Claretta Petacci in piazzale Loreto.

jim_carrey_mussolini_lite

Continua la querelle mediatica tra Jim Carrey e Alessandra Mussolini. Lo scorso 30 marzo l’attore americano aveva pubblicato sul proprio profilo Twitter una vignetta raffigurante l’esibizione dei corpi di Benito Mussolini e Claretta Petacci in piazzale Loreto, dando il via allo scontro. La vignetta è accompagnata da una didascalia che recita: “Se vi state chiedendo dove porti il fascismo, rivolgetevi a Benito Mussolini e alla sua amante Claretta”.

Un post che ha innescato delle ferventi polemiche, a partire proprio dalla nipote di Mussolini che ha replicato su Twitter: “You’are a bastard” (“Sei un bastardo”).

Sulla vicenda era calato il rigoroso silenzio fino a quando Carrey, intervistato da una rivista americana, ha chiosato ironicamente:

Trovo abbastanza sconcertante lei sia ancora al governo. Non perché faccia parte del governo, ma perché sta ancora dalla parte del male. Se vuole vederla in un altro modo può sempre capovolgere la vignetta e vedere suo nonno che salta di gioia o che ha appena fatto l’appello”.

Palermitana d'origine, amo scrivere di tutto e osservare la realtà a 360 gradi.

roma_palazzo_incendio

Incendio palazzo Roma: anziana in prognosi riservata

valeria_raciti_masterchef

Chi è Valeria Raciti: vincitrice MasterChef Italia 8