La Porta Rossa 2: Iniziano le Riprese – Trama e Cast della Serie

A fine maggio al via le riprese della seconda stagione de La Porta Rossa, fiction Rai con Lino Guanciale, Gabriella Pession e Valentina Romani.

porta rossa

Il cast della serie Rai La porta rossa, si è riunito ieri per leggere il copione della seconda stagione le cui riprese inizieranno il 28 maggio a Trieste.

Ritroveremo quindi Lino Guanciale nei panni di Leonardo Cagliostro, poliziotto morto che per tutta la serie interpreta il fantasma di se stesso (Guanciale sarà protagonista di altre due fiction nel corso della prossima stagione televisiva. Stiamo parlando della seconda stagione de L’Allieva con Alessandra Mastronardi e la seconda stagione di Non dirlo al mio capo), Gabriella Pession  magistrato ed ex moglie di Cagliostro che nella prima stagione scopre, dopo la morte del poliziotto, di aspettare una bambina.

La Porta Rossa: Trama della Seconda Stagione

Inizialmente la donna vuole abortire ma, una serie di eventi la convinceranno a tenere la figlia che, presumibilmente dovrebbe chiamarsi Vanessa come la ragazza che nella serie aiuta Caliostro a mettersi in contatto con il mondo dei vivi.

Anche in questa stagione troveremo quindi Valentina Romani (Vanessa) che aiuterà il poliziotto ma anche la moglie a districare alcuni nodi rimasti irrisolti nella prima serie. Primo fra tutti la presenza di Jonas (Andrea Bosca che attualmente veste la divisa di un carabiniere nella serie Il capitano Maria con Vanessa Incontrada) che nella prima stagione aiuta Cagliostro a muoversi nella sua nuova veste di fantasma ma, alla fine della serie, il poliziotto scopre un segreto.

Jonas non è riuscito ad oltrepassare la porta rossa, che lo porterebbe nell’aldilà, perchè il suo corpo è tenuto in vita farmacologicamente e Cagliostro scopre che da giovane Jonas e Rambelli, il collega che ha tradito Cagliostro, si conoscevano. Chi è Jonas? un criminale o il padre biologico di Leonardo che lo ha abbandonato da piccolo?

Tante quindi le novità in questa seconda serie dove ritroveremo anche Ettore Bassi nei panni del Pm Antonio Piras, aiuterà lui Anna a crescere la figlia di Cagliostro? Tornerà anche Filip (Pierpaolo Spollon) amico e fidanzato di Vanessa.

Scritto da Silvestra Sorbera

Silvestra Sorbera, classe 1983, piemontese di origini siciliane, è una giornalista e autrice di racconti e romanzi. Ha pubblicato nel 2009 “La prima indagine del Commissario Livia” e a maggio del 2016 la seconda indagine dal titolo “I fiori rubati” con la casa editrice LazyBOOK.
Nel 2013 ha realizzato la favola per bambini “Simone e la rana”, e il saggio letterario – cinematografico “La forma dell’acqua. Camilleri tra letteratura e fiction”. Nel 2014 pubblica con la casa editrice LazyBOOK i racconti “Vita da sfollati” e a seguire “Sicilia” e “La guerra di Piera” e a dicembre 2016 il romanzo autobiografico “Diario per mio figlio”.
A giugno 2016 con la casa editrice PortoSeguo il romanzo “Sono qui per l’amore”. Nel 2017 pubblica il racconto lungo new adult “Un amore tra gli scogli” e la favola “Simone e la rana. Viaggio nel castello stregato”.

riconoscimento facciale

Cina: dispositivo per il riconoscimento facciale rileva il livello di attenzione degli studenti

Specializzazione medica esame miur

Specializzazioni Mediche MIUR: 17 Luglio prova nazionale