Leonardo Morosini coro contro i meridionali: “Terun, terun” (VIDEO)

Leonardo Morosini del Brescia ha intonato un coro contro i meridionali “Terun, Terun” ripreso con un video pubblicato e poi rimosso su Instagram

leonardo_morosini_coro_terun

Cori razzisti contro le formazioni meridionali militanti nel campionato cadetto di Serie B. Un episodio che macchia la promozione in Serie A del Brescia, avvenuta nel pomeriggio di mercoledì 1 maggio grazie alla vittoria per 1-0 sull’Ascoli.

Dopo il triplice fischio, i calciatori bresciano chiamano i canti dei loro tifosi, fino a che il microfono non passa in mano a Ernesto Torregrossa, vicecannoniere della squadra con 12 reti. Torregrossa suggerisce al pubblico un coro: “La nostra preferita, quella preferita di tutta”. Gli fa echo Leonardo Morosini, che strappa il megafono al compagno e invita il pubblico a saltare al grido di “Terùn, terùn“. Esplicito riferimento a Lecce e Palermo, rispettivamente secondo e terzo in classifica.

Il video era apparso tra le Instagram Stories sul profilo ufficiale del Brescia calcio, per poi essere rimosso.

Ci hanno pensato Torregrossa prima e successivamente il centravanti Alfredo Donnarumma a smorzare i toni, rimproverando con un paio di buffetti lo stesso Morosini. Sicuramente un episodio che farà discutere e non poco.

Il video

Palermitana d'origine, amo scrivere di tutto e osservare la realtà a 360 gradi.

godaddy vereimprese

Concorso Vere Imprese di GoDaddy: cos’è e come partecipare

locandina SEI PERSONAGGI

Sei personaggi in cerca d’attore: trama e biglietti della commedia