Loose Ends – Giovani Sospesi: Trama e Personaggi dello spettacolo

Dal 19 al 31 marzo a Roma in scena Loose Ends di Edoardo Purgatori.

IMG-20190312-WA0003

Martedì 19 marzo, Edoardo Purgatori debutterà con lo spettacolo “Loose Ends – Giovani Sospesi” all’OFF/OFF THEATRE di Roma.

“Tre ragazzi allo sbaraglio. Una valigetta misteriosa. Ventiquattro ore che stravolgeranno le loro vite per sempre. È meglio mettersi in gioco, trovare la propria identità e diventare adulti, oppure continuare a vivere nell’illusione di un’eterna e irresponsabile giovinezza?”

Lo spettacolo sarà in scena per due settimane, dal 19/03 al 31/03. Insieme ad Edoardo Purgatori (famoso per il ruolo di Emiliano Lupi in Un medico in famiglia ma anche per il suo ruolo all’interno della fiction Rai Tutto può succedere) che ad inizio anno è stato impegnato a teatro con uno spettacolo di Johnny Dorelli sul valore dell’amiczia, il calcio (tanto che lo spettacolo è stato patrocinato dal Coni) e la volontà di emergere troveremo anche Jacopo Olmo Antinori e Federica Sabatini. La regia è affidata a Armando Quaranta.

Loose Ends – Giovani Sospesi: Trama dello spettacolo

Lo spettacolo è una black comedy, a tratti grottesca, che esplora temi universali come l’amicizia, i conflitti generazionali e il passaggio dall’adolescenza alla maturità.
Dal chiuso di un salotto in un piccolo appartamento romano a Monteverde, riesce ad espandersi fino a contenere un’epoca, un paese, e soprattutto l’anima di una generazione, inchiodata di fronte a un terrificante bivio esistenziale. Cosa significa crescere? Ne vale la pena?
Per Giulio, Tommaso e Valentina sarà una piccola ma cruciale avventura, destinata a mettere ciascuno faccia a faccia coi nodi irrisolti della vita. Ma basterà a fargli prendere finalmente la decisione giusta?

Il tema dello spettaocolo racconta un po’ la vita di tutti noi. Chi è ormai adulto e ha avuto delle crisi in adolescenza e chi, è oggi giovani e deve capire che direzione far prendere alla propria vita.

Lo spettacolo in scena all’ OFF/OFF THEATRE a partire da martedì 19 marzo fino a domenica 31 marzo 2019 con i seguenti orari: da martedì a sabato ore 21.00, domenica ore 17.00.

Scritto da Silvestra Sorbera

Silvestra Sorbera, classe 1983, piemontese di origini siciliane, è una giornalista e autrice di racconti e romanzi. Ha pubblicato nel 2009 “La prima indagine del Commissario Livia” e a maggio del 2016 la seconda indagine dal titolo “I fiori rubati” con la casa editrice LazyBOOK.
Nel 2013 ha realizzato la favola per bambini “Simone e la rana”, e il saggio letterario – cinematografico “La forma dell’acqua. Camilleri tra letteratura e fiction”. Nel 2014 pubblica con la casa editrice LazyBOOK i racconti “Vita da sfollati” e a seguire “Sicilia” e “La guerra di Piera” e a dicembre 2016 il romanzo autobiografico “Diario per mio figlio”.
A giugno 2016 con la casa editrice PortoSeguo il romanzo “Sono qui per l’amore”. Nel 2017 pubblica il racconto lungo new adult “Un amore tra gli scogli” e la favola “Simone e la rana. Viaggio nel castello stregato”.

whatsapp-facebook

Facebook, Instagram e Whatsapp down: perché non funzionano

video hard giulia sarti fake

Il video hard di Giulia Sarti è un fake? Ecco cosa è successo