Paranoia Airlines di Fedez: critiche sui social e dai colleghi

Cinque giorni fa è uscito il nuovo album di Fedez, Paranoia Airlines, che non sembra però piaccia molto, neanche ad alcuni suoi colleghi.

fedez-paronoia-airlines-cd-2019

Venerdì scorso, il 25 gennaio, è uscito il nuovo album di Fedez dal titolo Paranoia Airlines. Il disco, disponibile sia nei negozi sia in download digitale e in streaming, è stato apprezzato tantissimo dai fan più fedeli del cantante, che gli fanno tantissimi complimenti apprezzando in modo particolare il nuovo singolo.

Paranoia Airlines di Fedez: commenti negativi sui social

Tante sono state le critiche e i commenti negativi al nuovo album. Su Facebook, molti utenti, non solo hanno rivelano di non aver affatto apprezzato l’elogio che Fedez ha fatto a Vittorio Feltri, ma lo hanno insultato anche pesantemente. Ad esempio qualcuno ha scritto: “Speriamo che domattina ti trovino ‘freddo’”.

Invece, un ragazzo accusa Fedez di aver tradotto letteralmente il primo verso della prima strofa di Che c**zo ridi da una canzone di Drake, il rapper canadese. Lo stesso ragazzo inoltre lo accusa di aver copiato il logo del disco da Astroworld e la foto con l’aereo da Travis.

C’è chi trova i testi delle canzoni di questo nuovo album pieni di luoghi comuni e molto banali, e chi dice che è un album inascoltabile in cui a malapena si capiscono le parole.

Molti sono concordi nel ritenere gli album precedenti decisamente migliori di quest’ultimo.

Paranoia Airlines di Fedez: le critiche dei colleghi

Paranoia Airlines sembra non piacere tanto neanche ad alcuni colleghi di Fedez, che sui social hanno espresso il loro giudizio negativo.

Lo stesso giorno in cui l’album usciva, Ghali su Twitter scriveva “Che noia Airlines”, sottolineando quindi di non aver apprezzato il nuovo lavoro di Fedez. Il rapper ha risposto al post di Ghali allegando un cuore, come a voler dire che il giudizio sollevato dal collega non lo tocca affatto.

A Ghali si è subito aggiunto anche Gue Pequeno che ha commentato il post con le emoticon dell’aereo e la faccina assonnata.

gue

Paranoia Airlines di Fedez: replica del cantante

Ieri pomeriggio c’è stata la prima risposta di Fedez a queste critiche. Il cantante ha dichiarato di non essere assolutamente preoccupato per queste critiche negative e ha aggiunto:

“So che stanno facendo un sacco di recensioni di m**da per questo disco ma io non sono preoccupato perché da quando faccio gli album nessun mio disco è stato mai recensito bene.  Il giorno che mi recensiranno bene un disco inizierò a preoccuparmi seriamente”.

Fedez quindi ha dimostrato di essere interessato esclusivamente al parere dei suoi fan, che lo stanno supportando e apprezzano il suo nuovo lavoro discografico.

Scritto da Luisa Pacella

Di origine pugliese e laureata in Lettere moderne, ho una grande passione per la scrittura. Mi piace scrivere soprattutto di attualità, televisione, cinema e musica. Adoro fare lunghe passeggiate e scoprire angoli nascosti della bellissima Roma, città nella quale vivo da ormai 9 anni.

festival oriente milano 2019

Festival dell’Oriente Milano 2019: Programma, Biglietti, Come Arrivare

economia-italiana

Italia in Recessione: cosa significa e quanto dura la crisi