Fedez su Vittorio Feltri: “Feltri è persona più libera del mondo”

Fedez elogia Vittorio Feltri in un’intervista rilasciata al magazine Vanity Fair: “Dice qualsiasi cosa gli passi per la testa, senza preoccuparsi più di tanto delle conseguenze”

fedez_vittorio_feltri

Scambio reciproco di apprezzamenti tra Fedez e Vittorio Feltri, direttore di Libero. Come riporta Vanity Fair, il rapper elogia il giornalista arci noto per le esternazioni e prese di posizione che sanno di provocazione.

Nel corso dell’intervista a Vanity Fair, Fedez ha dichiarato:

Vittorio Feltri è forse la persona più libera del mondo – e ha aggiunto -. Dice qualsiasi cosa gli passi per la testa, senza preoccuparsi più di tanto delle conseguenze. Riesce ad utilizzare al meglio quel suo modo di esprimersi così politicamente scorretto, ma allo stesso tempo non viene mai crocefisso a livello mediatico”.

Fedez ha però ribadito di non essere d’accordo con ciò che afferma Feltri, sebbene ha precisato di apprezzare il “coraggio di andare in TV e dare del ne**o e del fr***o a chi vuole”.

La risposta di Feltri

Attestati di stima che tuttavia non sono passai inosservati a Feltri, il quale ha risposto su Twitter: “Fedez sogna di essere libero come me, ma lui già lo è. E anche di più”.

Negli ultimi giorni Vittorio Feltri e Libero sono finito nell’occhio del ciclone per titoli dalla verve provocatoria, facendo discutere l’opinione pubblica. Tra i titoli più irriverinti si ricordano “Torna il colera a Napoli“, “Comandano i terroni” e il fresco di stampa “Calano fatturato e Pil ma aumentano i gay”.

La posizione di Fedez

Nemmeno Fedez può definirsi diplomatico e amante del politically correct. Lo dimostrano le esternazioni con le quali ha espresso la sua vicinanza al Movimento Cinque Stelle, seppur distante dall’attuale governo e da quelli precedenti, Berlusconi e Renzi su tutti.
Al riguardo, Fedez ha affermato:

È importante che chi sta al Governo si occupi di tematiche come quella del reddito di cittadinanza, dopo quello che abbiamo visto nel recente passato: dai bunga bunga di Berlusconi, alle lauree finte del figlio di Bossi, senza dimenticare i balletti attorno ai problemi, veri o presunti che siano, dei padri della Boschi e di Renzi”.

Palermitana d'origine, amo scrivere di tutto e osservare la realtà a 360 gradi.

start_sito_black-990×660

Start Tour Ligabue 2019: Date e Biglietti

imparare_inglese_serie_tv

Serie TV per imparare inglese divise per livello: quali sono