Pitbull del fidanzato aggredisce ragazza: perde il braccio

La 23enne è stata sottoposta a un delicato intervento nel reparto di chirurgia plastica dell’ospedale Civico di Palermo

pitbull_aggredisce_ragazza

Aggressione choc a Palermo. Un pitbull ha staccato a morsi il braccio di una ragazza di 23 anni. Sentendo le urla disperate della giovane, i vicini hanno hanno allertato gli agenti della polizia che sono intervenuti sul posto. Dopo essere stata soccorsa e trasportata dai sanitari del 118 all’ospedale Civico di Palermo, la 23enne è stata sottoposta ad un intervento nel reparto di chirurgia plastica. Sulla vicenda sta indagando la Polizia municipale.

Decisioni verranno prese sul pitbull di tre anni che si trova attualmente nel canile municipale. Il cane è stato adottato dalla famiglia da piccolo quando stava per strada.

La ricostruzione dei fatti

Nonostante l’intervento, durato oltre cinque ore, non è stato possibile riattaccare il braccio alla ragazza. Dalla prima ricostruzione dei fatti è emerso che la 23enne si trovava in casa in via Agnetta a Villagrazia quando il cane del fidanzato si è scagliato contro di lei staccandole l’arto. È rimasta ferita la madre della giovane, intervenuta in difesa della figlia, per la quale sono stati necessari circa 20 punti di sutura.

strage_via_damelio

Strage di Via D’Amelio: Storia dell’assassinio di Borsellino e le domande di Fiammetta

Aldi Milano Punti vendita orari

ALDI Milano: Punti Vendita ed Orari di Apertura