Premio Nobel per la Letteratura 2019: candidati e favoriti

Vincitori nobel economia

I premi nobel per la Letteratura portano un fascino tutto umanistico: è l’unico premio consegnato dal Comitato di Stoccolma a materia di progresso umano che non sia scientifica in senso stretto. Proprio per questo motivo i vincitore del Nobel per la Letteratura sono stati poeti, narratori, saggisti e anche cantanti (è il caso di Bob Dylan).

Quest’anno, eccezionalmente, verranno assegnati due Nobel per la letteratura visto lo scandalo che ha portato alla mancata assegnazione nel 2018. L’ultima volta questa circostanza capitò nel 1950, non per particolari scandali ma perchè l’anno prima commissione ritenne che tutti i candidati non fossero all’altezza. I premiati del 1950, comunque, furono di alto spessore: si tratta di William Faulkner e Bertrand Russel.

Perchè il Nobel del 2018 non è stato assegnato?

La storia del Nobel del 2018 è collegata a uno scandalo sul marito di una dei membri della commissione. Katarina Frostenson, la moglie dell’accusata, è stata costretta a dimettersi, come anche diversi giudici che omisero di denunciare i fatti. Altra accusa, altrettanto grave, riguarda la giudice in persona accusata di aver divulgato segretamente i favoriti ad agenzie di scommesse per un ritorno economico. Questo, però, non fu l’unico motivo che portò il Nobel a non essere assegnato.

Jean-Claude Arnault, accusato di molestie da 18 donne inclusa la principessa ereditaria Vittoria di Svezia, gestiva anche un progetto culturale finanziato con i soldi dell’Accademia. Ne andava della credibilità dell’Accademia, anche se in Italia poco si è parlato dello scandalo. Vediamo quindi chi sono i due favoriti per il premio di quest’anno.

Premio Nobel Letteratura 2019: tutti i favoriti

Le favorite sono, per la prima volta, tutte donne. In cima c’è Anne Carson, saggista e poetessa canadese, in seconda posizione Maryse Condè di nazionalità francese e poi la cinese Can Xue. Al quinto posto un uomo già candidato da tempo, Murakami Haruki. La comunicazione avrà luogo il 10 Ottobre alle ore 13.

Napoletano di nascita, attualmente vivo a Roma. Giornalista pubblicista, mi definisco idealista e sognatore studente di Lettere presso l'Università di Roma Tor Vergata. Osservatore silenzioso e spesso pedante della società attuale. Scrivo di ciò che mi interessa: principalmente politica, cinema e temi sociali.

fedez-e-chiara-ferragni

Laurea per diventare Influencer: ecco come funziona e materie da studiare

false manutenzioni estintori

False manutenzioni agli estintori: truffati 5000 clienti da azienda friulana