Rapina Pizzeria Diego Vitagliano: ladri rubano l’incasso

Il fatto è avvenuto nella notte tra il 29 e il 30 agosto quando, al termine della giornata lavorativa, due uomini incappucciati sono entrati in azione

diego vitagliano

Momenti di autentico incubo per Diego Vitagliano, uno dei migliori pizzaioli napoletani in circolazione. Il fatto è avvenuto nella notte tra il 29 e il 30 agosto quando, al termine della giornata lavorativa, due uomini incappucciati sono entrati in azione. Uno dei banditi, armato di pistola, lo ha immobilizzato e gli ha rubato i soldi dell’incasso. Il complice, invece, ha garantito la fuga ad entrambi. La rapina a mano armata è avvenuta nella pizzeria 10 – Diego Vitagliano Pizzeria.

Rapina a Diego Vitagliano: la testimonianza del pizzaiolo

È stato lo stesso Diego Vitagliano a raccontare l’episodio con un un commento su Facebook. “Stavo andando a prendere lo scooter, era fine serata“, spiega dispiaciuto Vitagliano, quando due uomini incapucciati gli hanno teso un agguato davanti al cancello del parcheggio privato dove sosta abitualmente. Come in una tipica scena della serie Gomorra, continua il pizzaiolo, due rapinatori a bordo di una moto di piccola cilindrata si sono infilati nel cancello priva che si chiudesse. Successivamente gli hanno puntato una pistola alla tempia e costretto a consegnargli i soldi dell’incasso. La rapina è stata ripresa dalle telecamere di sorveglianza, al vaglio degli inquirenti.

incidente bolzano

Incidente A1 Orte: autostrada chiusa percorso alternativo

Disincanto recensione

Disincanto di Matt Groening: Recensione della Serie Netflix