Salvini vs Renzi, salta il dibattito televisivo a Porta a Porta: “Ho altri impegni”

Salta il duello televisivo tra Renzi e Salvini, il secondo dice di essere troppo impegnato e invita il segretario del PD non a Porta a Porta ma ad un suo comizio a Bologna.

Renzi Salvini DIbattito
I due candidati premier che si sarebbero dovuti sfidare a Porta a Porta

Oggi giornata di tensione elettorale alle stelle: è solo il 16 Febbraio ma sembra che le elezioni siano imminenti. Tra gli ultimi sondaggi pubblicati questa mattina e gli scontri di piazza a Bologna, arriva un’altra notizia in piena campagna elettorale.

Salvini, infatti, ha appena annullato il confronto televisivo con Renzi previsto originariamente per martedì prossimo a Porta a Porta, la trasmissione serale condotta da Bruno Vespa. L’annuncio era già stato dato dalle due parti la settimana scorsa, ma il leader leghista, a sorpresa, ha divulgato l’agenda dei suoi impegni senza il passaggio allo studio televisivo.

“Ho altri impegni, la settimana prossima, comizi in Emilia, in Toscana. Non abbandono la gente che viene ai miei comizi per andare in tv con Renzi – così si giustifica il segretario –Se proprio vuole un faccia a faccia, lo sfido a venire in piazza con me, a Bologna, dove gli elettori del Pd si sentono traditi e sono pronti a votare in massa la Lega”.

Mancato confronto televisivo, la risposta di Renzi

Non si fa attendere la risposta di Renzi online: “Salvini non fa confronti con me perché lui non ha tempo per la TV, deve fare i comizi in piazza Di Maio non fa i confronti con me perché io non ho il suo stesso status, non sono alla sua altezza – continua il segretario PD –  Berlusconi non fa i confronti con me perché lui i confronti li fa solo con Bruno Vespa e con i ricordi del suo passato. Per noi cambia poco: saremo comunque il primo gruppo parlamentare, il primo partito

Parole dure da entrambi gli schieramenti, ma è la dimostrazione che in una campagna elettorale così accesa poco riesce a prendere gli elettori: basti ricordare i giorni di discussione sul mancato confronto televisivo Renzi-Di Maio dopo le scorse Elezioni Siciliane.

Scritto da Matteo Squillante

Napoletano di nascita, attualmente vivo a Roma. Idealista e sognatore studente di Lettere presso l’Università di Roma Tor Vergata. Osservatore silenzioso e spesso pedante della società attuale. Scrivo di ciò che mi interessa, principalmente politica e temi sociali.
Twitter: @MattSquillante

annihilation annientamento

Annientamento: trama, trailer e cast del film con Natalie Portman

Manifestazione Forza Nuova Scontri

Manifestazione Forza Nuova a Bologna: 5 feriti negli scontri con la polizia