Sponz Fest 2018: Programma Ufficiale ed Ospiti

Prime anticipazioni sullo Sponz Fest 2018 che si terrà dal 21 al 26 Agosto a Calitri.

Sponz Fest 2018 Programma

Arrivano tante altre novità sullo SponzFest 2018, la rassegna culturale che si terrà dal 21 al 26 Agosto sotto la direzione artistica di Vinicio Capossela. Il tema di quest’anno, dato che il festival è tematico, sarà “Salvagg’ – salvataggi dalla mansuetudine”.

Ed è proprio il cantautore irpino a raccontare il perchè del tema. Mansuetudine, ammansimento che diventa spesso schiavitù sociale e personale. Un termine dall’accezione positiva che cela parecchie sfumature negative.

Dice Capossela:

Una peste percorre la società contemporanea: l’ammansimento. La bestia educata a venire sotto la mano. Siamo ammansiti dalla impossibiltà, dalla frammentazione del lavoro, dal ricatto del precariato. Isolati e connessi nell’individualismo collettivo e masturbatorio delegato alla rete. Veniamo sotto mano ma in cambio di cosa?  Sponz Fest 2018, sviluppa il doppio tema del salvaggio, del salvamento, della salvazione, e quello del selvatico in opposizione al mansueto. L’Irpinia prende il suo nome dall’Hirpos, il lupo nella lingua osco sannita. Terra di selve, di animali e uomini selvatici. Ammansiti dal “contributo”, ma di indole selvatica, come le faine, le volpi e i lupi dell’immaginario totemico locale. Un Fest per s-fasciarsi dall’idiocrazia. Per praticare la fierezza, a partire dalla fiera non domesticata che è in noi. Per salvarsi inselvatichendo”. 

Sponz Fest 2018: Programma ed Artisti

Finalmente abbiamo anche piccole anticipazioni sul programma e sugli ospiti della rassegna che si terrà a Calitri ed in Alta Irpinia. Ad aprire il festival sarà lo stesso direttore artistico che proporrà una performance dal nome La Cupa ‘nta la Cupa. Concerto e rappresentazione nel luogo della leggenda da cui prendono il nome le canzoni della cupa, al loro atto finale”.

sponz-fest-2018-date

Angelo Branduardi e tanti altri allo Sponz

Ci sarà, questo è stato per ora confermato, un concerto di Angelo Branduardi con un’orchestra speciale, il polistrumentista spagnolo Vauro, A Hawk and A Hacksaw, duo americano già riconfermato nelle scorse edizioni, ci sarà anche l’omaggio ad Antonio Infantino, scomparso tristemente. da poco.

A Calitri si incontrano terre lontane

Invitate anche delegazioni ed espressioni della cultura popolare di molti paesi del mondo e dell’Italia come i Rumiti (maschere del carnevale di Satriano di Lucania), i Krampus di Canazei (TN) – rappresentazione allegorica dei diavoli – e i Merdules, maschere sarde dall’alto significato esoterico.

Sponz Fest 2018: Attesa per Date, Programma e Ospiti

Scritto da Matteo Squillante

Napoletano di nascita, attualmente vivo a Roma. Idealista e sognatore studente di Lettere presso l’Università di Roma Tor Vergata. Osservatore silenzioso e spesso pedante della società attuale. Scrivo di ciò che mi interessa, principalmente politica e temi sociali.
Twitter: @MattSquillante

Cartier-Bresson volantino mostra

Henri Cartier-Bresson – “Landscapes/Paysages”, Mostra al Forte di Bard

narcisista

Narcisista: Origine del Mito e Significato del Termine