Sushi gratis a Milano in base ai followers su Instagram

Il ristorante verrà inaugurato dai fratelli Pittarello giovedì 11 ottobre in via Lazzaro Papi (zona Porta Romana) a Milano

sushi

Un’idea davvero geniale stravolgerà la formula orientale dell’all you can eat. Matteo e Tommaso Pittarello, due fratelli padovani proprietari della catena “This is not a sushi bar”, hanno ideato una strategia per certi versi insolita: pagare il conto di ciò che si è consumato in base al numero di followers su Instagram. Ma in cosa consiste? Semplice: ordini il primo piatto e pubblichi un post su Instagram taggando il ristorante in questione. Poi, in base al numero delle persone da cui si viene seguiti si ottiene il “bonus”. Da 1.000 a 5mila follower si avrà un piatto gratis in più rispetto a quello già ordinato, da 5mila a 10mila due, da 10mila a 50mila quattro, da 50mila a 100mila saranno otto, oltre 100mila sarà tutto gratis.

Si tratta di una prima formula all you can eat insolita, che sarà il tratto caratteristico del nuovo ristorante che verrà inaugurato dai fratelli Pittarello giovedì 11 ottobre in via Lazzaro Papi (zona Porta Romana) a Milano.

L’obiettivo dei fratelli Pittarello

Come riporta La Stampa, i due fratelli confidano nella complicità coi clienti: “Vogliamo che i clienti giochino con noi e si sentano partecipi del nostro progetto”. Obiettivo dei due imprenditori non è solo quello di attirare i migliori influencer in circolazione, ma anche “chi ha un numero di persone che lo segue infinitamente minore, per esempio mille, e lo stesso può mangiare gratis“. Se il smetodo ideato funzionerà, i due fratelli avranno un ritorno in pubblicità, e quindi maggiore visibilità, riuscendo così a ottenere “sponsorizzazioni sui canali che oggi rendono meglio: i social network in generale, e in particolare Instagram”.

sushi milano

 

Scritto da Veronica Mandalà

Palermitana d'origine, amo scrivere di tutto e osservare la realtà a 360 gradi.
Amante del calcio e tifosissima della Juventus, amo passare le giornate scoprendo sempre il nuovo, l'inaspettato e l'inedito. Innamorata del buon mangiare e della vita, passo ogni singolo attimo realizzando il sogno più grande che ho: vivere pienamente.

maltempo sardegna

Maltempo Sardegna, scuole chiuse: ecco dove

Cos'è sluurpy

Sluurpy.it: arriva il portale che ti aiuta a decidere il ristorante