Vulcano Mayon nelle FIlippine si risveglia: a rischio tutta l’area circostante

vulcano-mayon

Il Vulcano Mayon, conosciuto anche come Monte Mayon, si trova nella provincia di Albay nelle Filippine. Il vulcano ha un passato degno di nota, 51 eruzioni negli ultimi 400 anni, viene considerato uno dei più attivi e pericolosi di tutte le Filippine.

Nei tempi moderni esso ha mostrato un’intensa attività risvegliandosi rispettivamente negli anni 2006, 2008, 2009, 2010 in diverse modalità e livelli, ma causando sempre un notevole numero di danni.

L’allarme è stato lanciato dal Phivolcs

Il Phivolcs, abbreviazione –o meglio parola macedonia- che indica The Philippine Institute of Volcanology and Seismology, ha attualmente innalzato lo stato di allerta da livello 2 a livello 3, ciò sta a significare un’imminente eruzione che può coinvolgere una vasta area e colpire anche diversi centri abitati, a distanza di un paio di settimane o addirittura di pochi giorni.

I dati registrati dall’istituto filippino sono abbastanza preoccupanti, in quanto tra sabato notte e domenica mattina, ultimi scorsi, sono state registrate ben 158 frane, lungo le pendici del vulcano e dunque questa leggera attività sismica è indice di un’intensa attività all’interno della camera magmatica del vulcano.

 

I provvedimenti adottati dal governo filippino

Il governo filippino ha prontamente organizzato diversi interventi in modo da evitare qualsiasi tragedia, infatti, ammontano a 1547 le famiglie evacuate, per un totale di oltre 6000 persone, dai diversi centri circostanti all’area del vulcano; la zona di pericolo è stata estesa di alcuni km in modo da evitare qualsiasi tipologia di problematica.

Per una maggiore sicurezza il traffico aereo è stato, inoltre, deviato a causa delle ceneri e del fumo che costantemente fuoriescono dal cratere del vulcano, rendendo estremamente rischioso sorvolare la zona. I provvedimenti presi sembrano essere efficaci, ma il Phivolcs continua a monitorare senza sosta l’attività del vulcano, in quanto, conoscendo i precedenti del Monte Mayon, si può e si deve temere anche il peggio viste le circostanze di base.

Spider-Man-img000-810×400

Spider-Man, Un Nuovo Universo: il film di animazione Marvel sul Ragnoverso

Rigopiano Voci dal Gelo: stasera il documentario su canale 9