7 consigli giapponesi per combattere le rughe

La cultura giapponese vanta sette segreti davvero interessanti per mantenere un aspetto giovane e combattere le rughe

sette_consigli_giapponesi_contro_rughe

La cultura orientale è diventata negli ultimi tempi il vademecum del cittadino modello, in particolare per quel che concerne ambiti importanti come meditazione, alimentazione ed estetica. Proprio così, pratiche che inizialmente arrecano dubbi e perplessità sugli ipotetici risultati ma, nella realtà, potrebbero rivelarsi davvero sorprendenti.

Basti pensare che i giapponesi hanno studiato 7 segreti davvero interessanti per mantenere un aspetto giovane anche dopo i 50 anni. Non si tratta di un escamotage per bloccare il processo d’invecchiamento dal momento che l’orologio biologico fa il suo corso ma, grazie a queste soluzioni peraltro naturali, è possibile mostrarsi in un certo stato di grazia fisico e mentale.

I sette segreti giapponesi

Buona alimentazione e trattamenti di bellezza sono fondamentali per migliorare il proprio aspetto dopo i 50 anni e rallentare il processo d’invecchiamento. I fattori che incidono sull’invecchiamento della pelle sono diversi: corredo genetico, cambiamenti ormonali, esposizione al sole, stress o inquinamento ambientale. Non è un caso infatti che i rituali di bellezza giapponesi siano apprezzati nel mondo dell’estetica per la loro capacità di ‘mixare’ ricette naturali e innovazione. Tokyo è la capitale delle innovazioni nel campo del benessere.

I sette segreti giapponesi sono:

  1. Utilizzare la crema per il viso in modo saggio;
  2. Massaggio facciale;
  3. Riso;
  4. Tsubaki;
  5. Tè verde;
  6. Alghe;
  7. Probiotici.

Utilizzare crema per viso in modo saggio

Utilizzare la crema in modo maldestro con un massaggino d’accompagnamento non fa bene. Lo ribadisce il beauty guru giapponese Chiku Saeki, che ha collaborato con eccellenze del calibro di Guerlain e della Maison Dior. A tal proposito, suggerisce Saeki, è consigliabile scaldare la crema sul palmo della mano per poi stenderla sul viso, picchiettando leggermente.

migliore crema viso

Il segreto sta proprio in questo: una crema ‘calda’ rilascia totalmente i suoi componenti attivi, diventando più performante ed efficace.

Massaggio facciale

Il massaggio facciale è alla base dello skincare giapponese, tra l’altro molto praticato dalle ragazze che dedicano 10 minuti della loro quotidianità  a compiere movimenti leggeri e decisi delle dita. Questo ha il pregio di riattivare la circolazione e di stimolare il naturale processo di rigenerazione del derma. In altre parole, i massaggi sono salutari per la nostra faccia, sia che si tratti di proteggere che di tonificare i muscoli facciali.

Procedere in tal senso è semplice, ti basterà massaggiare il viso con delicati movimenti circolari, dall’alto verso il basso, ogni sera per almeno cinque minuti. O, in alternativa, acquista una spazzola per la pulizia del viso. Saranno sufficienti due o tre minuti mattina e sera per avere una pelle perfetta, tonica e senza imperfezioni.

Riso

Il riso è un ottimo alleato per la cura di viso, corpo e capelli, in funzione delle proprietà che contiene, a partire dallo squalene, che riduce e previene le rughe, regale un colorito sano e migliora la circolazione. A tal proposito esiste una maschera a base di riso da applicare per due volte a settimana per almeno 15 giorni.

riso


Ingredienti:

  • 1 cucchiaio di miele;
  • 3 cucchiai di riso;
  • 1 cucchiaio di latte.

Procedimento:

  • Far bollire il riso in acqua non salata;
  • A cottura avvenuta, scolarlo e trasferirlo in una ciotola di ceramica;
  • Mescolarlo con latte e miele.

Applica sulla pelle perfettamente pulita per 15/10 minuti. Sciacqua con cura e applica i tuoi prodotti di bellezza preferiti.

Tè verde

Le giapponesi bevono tantissimo tè verde senza zucchero. Questa bevanda è un vero e proprio elisir di bellezza. Assicura una carnagione radiosa eliminando tutte le tossine che ingrigiscono la pelle. Puoi addirittura mescolare qualche manciata di foglioline con le tue maschere abituali (o con la maschera al riso di cui ti abbiamo parlato nel precedente paragrafo). Per uno sguardo giovane e senza rughe prova questa semplice ricetta.

te verde cibi nutrienti

Metti in infusione due bustine di tè verde in 250 ml di acqua per 5 minuti. Fai riposare per un’ora in frigo. Trascorso questo periodo prendi le bustine ben fredde e mettile sugli occhi per circa 5/ 10 minuti. L’effetto wow sarà immediato.

Tsubaki

Lo tsubaki è l’olio di camelia giapponese prodotta nell’isola di Ooshima. È un prodotto fantastico che dona elasticità, morbidezza, contrastando l’indurimento del collagene che porta alla formazione delle rughe e dei segni tipici dell’età.

Alghe

Le alghe sono un ottimo componente delle creme anti age. Due tipi, in particolare, si rivelano più efficaci per la bellezza e la salute della pelle: wakame e nori. La wakame è un sensazionale bruciagrassi, protegge la pelle dall’esposizione solare ed elimina borse ed occhiaie. Invece la nori è ricca di collagene. Puoi metterla a bagno e adoperarla come maschera facciale da applicare una volta a settimana.

Probiotici

I probiotici sono importanti per il corretto funzionamento dell’intestino. Per questo, consigliano gli esperti,  prova il tè Kombucha e la famosa zuppa di miso e verdure. sono prodotti che stimolano l’apparato digerente e rendono la pelle più radiosa.

Crema Giapponese per pelle liscia: come prepararla in casa

Palermitana d'origine, amo scrivere di tutto e osservare la realtà a 360 gradi.

miglior_crema_viso_lidl

Miglior Crema Viso Lidl: come usarla e quanto costa

come_eliminare_fibromi_penduli

Come eliminare i fibromi penduli: ecco i consigli