Alita – L’Angelo della Battaglia: trailer del film tratto dal manga

Inizialmente doveva essere James Cameron a dirigerlo ma, dopo gli impegni della saga di Avatar, l’adattamento dell’omonimo manga è passato a Robert Rodriguez

Alita film manga Rosa Salazar
Rosa Salazar nel ruolo della ragazza cyborg Alita

Alita – Angelo della battaglia è un manga pubblicato nel 1991 ad opera dello scrittore ed illustratore giapponese Yukito Kishiro a cui sono seguiti i sequel Alita Last Order (2001) e Alita: Mars Chronicle, la cui pubblicazione è ancora in corso.

Fu il regista premio Oscar Guillermo Del Toro a far conoscere il manga al regista James Cameron (Titanic, Terminator, Avatar) il quale si appassionò immediatamente al concept a tal punto che nel 2000 il marchio battleangelalita.com (il nome scelto negli U.S.A. per il manga) fu registrato per il regista dalla 20th Century Fox.
James Cameron sarebbe stato il regista e lo sceneggiatore dell’adattamento nel 2005 ma la produzione fu rimandata in quanto il regista stava già sviluppando un altro progetto conosciuto come Project 880 che nel 2009 sarebbe uscito con il titolo ufficiale Avatar conquistando il primo posto della classifica dei miglior incassi cinematografici della storia con ben 2,787,965,087 dollari.

Alita manga giapponese

Dopo il successo di Avatar, nonostante il completamento della sceneggiatura realizzata da James Cameron e da Laeta Kalogridis, il film ha subito ulteriori rinvii a causa dei nuovi impegni di James Cameron per la realizzazione di due sequel del film Avatar, che poi sarebbero diventati in seguito quattro.
Ma è solo nel 2017 che la situazione si sblocca ufficialmente quando Cameron soddisfatto dopo numerose consultazioni sulla sceneggiatura del film offre la regia al regista Robert Rodriguez (Sin City, Machete) che accetta ricevendo dalla 20th Century Fox un budget di circa 170 milioni di dollati.
Finalmente ad ottobre 2017 le riprese del film hanno inizio ad Austin in Texas e durano circa quattro mesi per una realease fissata per luglio 2018.

Alita – L’angelo della battaglia: La trama

E’ il 26° secolo e una ragazza cyborg, Alita, viene salvata tra i rifiuti di una città-discarica dal Dottor Ido che la trasforma in una pericolosa arma letale che non riesce a ricordarsi chi sia e da dove provenga.
La città discarica è stata generata dalla sovrastante metropoli che levita sulle nuvole, Tiphares, che scarica sotto di sè i riufiuti che produce.
Secondo il Dottor Ido Alita è colei che può rompere il ciclo della morte e della distruzione lasciato da Tiphares.
Nel suo duro addestramento la ragazza-cyborg acquisisce la potente arte marziale Panzer Kunst, disciplina sviluppata sul pianeta Marte dal gran maestro Tiga Zauer, e diventa una campionessa nel Motorball, uno sport estremamente violento e spettacolare nel quale cyborg dotati di pattini hanno l’obiettivo di contendersi e condurre una palla fino alla fine del tracciato, vincendo in questo modo la gara.
Durante le sue avventure inoltre Alita si trova a combattere la cyber-criminalità, cacciatori di taglie e scopre anche l’amore quando si innamora del giovane fuorilegge Yugo.

Alita – L’Angelo della battaglia: Il Trailer in lingua italiana

Alita – L’Angelo della battaglia: Il Trailer in lingua originale

Alita – L’angelo della battaglia: Il cast e la troupe

Nel ruolo della ragazza cyborg Alita l’attrice Rosa Salazar (Maze Runner) che ha recitato mediante l’utilizzo del motion capture.
Il cyber dottore Ido è interpretato dall’attore premio Oscar Christoph Waltz (Django Unchained, Bastardi Senza Gloria), mentre Ed Skrein (Il Trono di Spade, Deadpool) e Keean Johnson interpretato rispettivamente Zapan, l’antagonista robotico di Alita, e Hugo, l’interesse amoroso di Alita che le insegna a giocare al Motorball.
Nel cast anche Jennifer Connely (A Beautiful Mind, Requiem for a Dream), Mahershala Ali (Hunger Games, Moonlight), Michelle Rodriguez (Avatar) e Jackie Earle Haley (Watchmen).
James Cameron, Laeta Kalogridis e Robert Rodriguez sono accreditati come sceneggiatori del film mentre Junkie XL (Batman v Superman, Tomb Raider, Mad Max: Fury Road) è il compositore che occuperà della colonna sonora, Bill Pope (Matrix, Spiderman 2) è l’addetto alla fotografia e Stephen Rivkin (Pirati dei Caraibi, Avatar) cura il montaggio della pellicola.

Alita film Christoph Waltz
Christoph Waltz nel ruolo del Dr. Dyson Ido in una scena del film

Il Alita – L’angelo della battaglia, prodotto dalla 20th Century Fox, lo stesso James Cameron e Jon Landau, stando alle ultime notizie dovrebbe debuttare nei cinema statunitensi il 21 dicembre, anche nel formato Imax, mentre non ci sono al momento notizie sulla data di uscita nel nostro paese.

Apprendista programmatore informatico, napoletano, amante della cucina, del cinema e delle serie tv e nuotatore dilettante.

Cosa ne pensi?

0 punti
Upvote Downvote

Total votes: 0

Upvotes: 0

Upvotes percentage: 0.000000%

Downvotes: 0

Downvotes percentage: 0.000000%

Insegnante picchiata Alessandria

Insegnante legata ad Alessandria: cos’è successo

Alessandra Celentano Amici

Intervista ad Alessandra Celentano: maestra di Amici