Capitan Marvel: Notizie del Cinecomic Marvel

Dopo Wonder Woman una nuova supereroina sbarca sul grande schermo con un film da protagonista ambientato nell’Universo Cinematografico Marvel

Capitan Marvel Brie Larson
Brie Larson con il costume di Capitan Marvel durante le riprese del film

Capitan Marvel – Come già riportato precedentemente in altri articoli il fenomeno cinecomic è ancora in ottima salute e lontano dalla crisi che molti vociferano negli ultimi anni, basti pensare allo straordinario successo di Black Panther che al momento ha totalizzato un incasso di ben 1,250 miliardi di dollari, Spider-Man Homecoming con 880 milioni e Wonder Woman con 821 milioni di dollari.

La rivalsa delle supereroine grazie al successo di Wonder Woman

Già tra gli X-Men e nell’Universo Cinematografico Marvel figuravano personaggi femminili molto apprezzati dal pubblico come Vedova Nera (Scarlet Johanson), Mistica (Jennifer Lawrence, Rebecca Romijn), Jean Grey (Sophie Turner, Famke Janssen), Scarlet Witch (Elizabeth Olsen), Catwoman (Michelle Pfeiffer, Anne Hathaway) ma in questi casi avevano sempre un ruolo secondario o erano coprotagoniste.
I precedenti tentativi di realizzare pellicole incentrate prettamente su supereroine si erano rivelati prettamente dei grossi insuccessi sia dal punto di vista commerciale che qualitativo come ad esempio Catwoman (2004) con protagonista Halle Berry ed Elektra (2005) con Jennifer Garner.

La deludente tradizione si è interrotta nel 2017 con il film solista su Wonder Woman che è stato accolto molto positivamente sia dalla critica che dal pubblico ottenendo un lodevole incasso di 821 milioni di dollari divenendo il personaggio del nuovo Universo Cinematografico DC di miglior successo superando gli incassi delle pellicole dei suoi colleghi Batman e Superman.
Il successo di Wonder Woman ha così incentivato la concorrenza a proporre altri film con protagoniste eroine dei fumetti e tra i prossimi progetti figura anche il film dei Marvel Studios incentrato sulla figura di Capitan Marvel.

Molto famosa tra i lettori di fumetti della Marvel, Capitan Marvel, conosciuta anche con il nome di Ms. Marvel, è un personaggio dei fumetti creato da Roy Thomas e Gene Colan nel 1968 molto apprezzato dal pubblico nonchè uno dei membri più forti degli Avengers, e si appresta ad avere una pellicola interamente a lei dedicata in uscita nei primi mesi del 2019.

Capitan Marvel Comic Fumetto

Capitan Marvel: le prime notizie sulla trama

Il cinecomic è ambientato negli anni ’90 ed è per questo motivo ambientato prima di tutte le pellicole che costituiscono l’Universo Cinematografico Marvel escludendo gli eventi di Capitan America il Primo Vendicatore ambientati durante la Seconda Guerra Mondiale.
La protagonista è Carol Danvers, un pilota dell’ U.S. Air Force che crede nella verità e nella giustizia, che viene coinvolta in un grave incidente che comporta la fusione del suo DNA con quello di un alieno, evento che le conferisce incredibili poteri come la superforza, l’abilità del volo e di creare una protezione energetica.

Attualmente non ci sono molte informazioni sulla trama e sui nemici che Ms. Marvel affronterà nella pellicola anche se dati gli annunci sul ritorno di Ronan e Korath, alieni di razza Kree già visti in Guardiani della Galassia e della presenza del nuovi personaggio anch’essi Kree, Mar-Vell e Minn-Erva, la minaccia aliena sarà sicuramente al centro della pellicola.
Nei fumetti infatti il personaggio con la partecipazione dello S.H.I.E.L.D. si ritrova al centro di un conflitto intergalattico tra due potentissime razze aliene quella dei Kree, introdotti in Guardiani della Galassia, Agents of S.H.I.E.L.D. e Inhumans, e quella degli Skrull, i cui diritti sono in condivisione tra i Marvel Studios e la 20th Century Fox.
Nel film ci sarà anche la nota organizzazione spionistica e antiterroristica S.H.I.E.L.D. e a tal proposito è stata confermata la presenza di Nick Fury con entrambi gli occhi e dell’agente Phil Coulson, protagonista della serie tv.

Capitan Marvel Riprese


Brie Larson sul set di Capitan Marvel con la divisa da pilota dell’ U.S. Air Force

Capitan Marvel: il cast e la troupe

Ad interpretare Carol Danvers alias Capitan Marvel l’attrice Brie Larson vista nei film Kong: Skull Island (2017), Short Term 12 (2013) e Room (2015) grazie al quale ha ricevuto un Golden Globe, un BAFTA, uno Screen Actors Guild Award e il Premio Oscar nella categoria miglior attrice.
Ad interpretare il Kree Mar-Vell, un personaggio centrale nella storia della supereroina Marvel, il talentuoso Jude Law, mentre Samuel Jackson, Clark Gregg, Djimon Hounsou e Lee Pace riprendono i ruoli di Nick Fury, Phil Coulson, Korath e Ronan.
Tra le new entry Gemma Chan nel ruolo della genetista Kree Minn-Erva e Algenis Perez Soto, Rune Temte, Mckenna Grace, Lashana Lynch e Ben Mendelsohn in ruoli non specificati.

A dirigere la pellicola, le cui riprese sono iniziate questo mese,  la coppia Anna Boden e Ryan Fleck (Mississippi Grind, Sugar) su una sceneggiatura di Meg LeFauve e Nicole Perlman. Ben Davis è l’addetto alla fotografia della pellicola mentre Elliot Graham e Debbie Berman si occupano del montaggio.

Capitan Marvel si unirà agli Avengers nel quarto capitolo il prossimo anno, ma debutterà nei cinema statunitensi l’8 marzo 2019 nell’omonimo film distribuito dalla Walt Disney anche nei formati Imax e 3D. Ancora nessuna informazione sulla data del debutto nel nostro paese.

Apprendista programmatore informatico, napoletano, amante della cucina, del cinema e delle serie tv e nuotatore dilettante.

deadmau5

Deadmau5 Nuovo Album: Where’s The Drop

MAGGIORI CONTROLLI A MILANO

Allerta Terrorismo a Milano: quali sono zone a rischio