Festival di Sanremo 2020: Anticipazioni su Cantanti, Ospiti e Conduttori

anticipazioni_festival_sanremo_2020

Come sarà il Festival di Sanremo 2020? Con Amadeus saranno molte le cose a cambiare, e se la lista ufficiale dei concorrenti sarà pubblicata il 6 Gennaio, vi proponiamo le anticipazioni e il gossip su concorrenti ed ospiti

Il Festival di Sanremo 2020, giunto alla sua 70esima edizione sta già attraendo la curiosità di molti, nonostante manchino ancora due mesi all’inizio. A differenza delle scorse edizioni saranno molte le novità: in primis organizzative.

La mini-era Claudio Baglioni lascia il passo tra le polemiche degli scorsi anni, prima di tutto politiche. Da quest’anno il conduttore principale sarà Amadeus, probabilmente il volto più importante della Rai al momento.

Il format ovviamente non cambierà, ci saranno cinque giorni di festival dal 4 all’8 febbraio, trasmesso su Rai 1 e su tutte le altre piattaforme Rai (anche in diretta streaming, per esempio). Il programma delle serate si dividerà tra l’esibizione dei cosiddetti Big e l’esibizione delle Nuove Proposte, sezione parallela che torna dopo essere stata abolita dal direttore artistico Baglioni durante le scorse edizioni. Ma in fondo la curiosità principale riguarda il nome dei big in gara: ecco tutto ciò che sappiamo.

Cantanti in gara Sanremo 2020: le anticipazioni sui nomi

Per avere l’ufficialità dei concorrenti bisognerà aspettare il 6 Gennaio. In quell’occasione sarà lo stesso Amadeus, durante lo speciale dei Soliti Ignoti per la Lotteria Italia, ad annunciare la lista ufficiale dei partecipanti a Sanremo e da lì – immaginiamo – partirà la promozione pubblicitaria.

Tuttavia è duro a fermarsi, il gossip. Sono molti che hanno pubblicato una lista di probabili concorrenti di Sanremo 2019, anche se quest’anno sarà parecchio difficile dato che – cambiando la direzione artistica – non è chiaro in che direzione andrà il nuovo Festival.

Quali saranno i concorrenti?

Tra i nomi che tutti aspettiamo possiamo menzionare Francesco Gabbani, Enrico Ruggeri, Riccardo Fogli, Alex Britti, Noemi, Levante, Annalisa, Bianca Atzei. Tra le sorprese più “eccentriche” troviamo anche Cristiano Malgioglio e Elettra Lamborghini, tra i nomi meno scontati Elodie, Al Bano, Chiara Galiazzo, Syria, Fred De Palma e Alberto Urso.

A quanto pare una lista abbastanza omogenea che tira il freno sullo sperimentalismo provato da Baglioni. Per quanto riguarda le giovani proposte, invece, Amadeus ha detto in passato:

Mi piacerebbe che il vincitore di Sanremo Giovani potesse partecipare di diritto al Festival successivo tra i Big, ma questo riguarderà il prossimo direttore artistico

Per ora nella sezione Nuove Proposte concorreranno 8 artisti, questi saranno: Avincola, Eugenio in via di gioia, Jefeo, Reclame, Shari, Fadi, Fasma, Leo Gassmann, Marco Sentieri e Thomas

Ospiti speciali ed internazionali: chi saranno?

Momento atteso è anche quello degli ospiti internazionali, in genere ogni Sanremo ne invita uno o due, ma sui grandi nomi c’è ancora riserbo. Ci rivolgiamo sempre alle anticipazioni che hanno paventato l’ipotesi di una breve esibizione del Premio Oscar Lady Gaga, le cui trattative andrebbero avanti in questi mesi, ma tra le altre ipotesi ci sarebbero anche Jennifer Lopez o Madonna. Insomma, è tutto ancora da definire.

Co-conduttori ed ospiti delle serate, un Sanremo corale?

Più chiarezza ci sarebbe invece in merito agli ospiti che affiancheranno il conduttore ogni sera. Si prevede sicuramente una presenza fissa di Tiziano Ferro, probabilmente per tutte e cinque le serate. Coinvolto nella conduzione quasi sicuramente Fiorello, che sta acquistando di nuovo un ruolo preminente in Rai, ma anche la giornalista sportiva Diletta Leotta.

Nella rosa dei probabili co-conduttori anche Miriam Leone, Chiara Ferragni, Georgina Rodriguez (fidanzata di Cristiano Ronaldo), Monica Bellucci o Vanessa Incontrada. Il dopofestival è stato invece assegnato a Nicola Savino.

 

Napoletano di nascita, attualmente vivo a Roma. Giornalista pubblicista, mi definisco idealista e sognatore studente di Storia presso l'Università di Roma Tor Vergata. Osservatore silenzioso e spesso pedante della società attuale. Scrivo di ciò che mi interessa: principalmente politica, cinema e temi sociali.

giocatori di calcio

I migliori film dedicati al calcio

cannavacciuolo-menu-capodanno

Menù Capodanno 2020 di Antonino Cannavacciuolo: portate e costo