Sparatoria in strada a Follonica: Catturato il killer

Il bilancio è di un morto e due feriti a Follonica. Dopo la sparatoria il killer sarebbe stato catturato. I dettagli.

Follonica

A Follonica nell’ultima ora è appena avvenuta una sparatoria in strada che ha fatto tremare la città. La stessa si sarebbe concentrata in centro a via Matteotti di Follonica, la cittadina balneare e turistica della Maremma.

Al momento le ultime indiscrezioni parlano di un un morto e due feriti, per ora, perché sono ancora in atto alcune indagini e le persone coinvolte nella sparatoria potrebbero essere di più. Tutto sarebbe nato da una pesante lite scoppiata in strada, si parla di motivi familiari, ma coinvolgerebbe anche altre persone.

Un uomo sospettato di aver sparato sarebbe stato catturato dopo la sua lunga fuga. I carabinieri lo avrebbero scovato e arrestato alle porte di Grosseto.

L’identikit del killer ancora non si conosce con precisione, ma dalle ultime informazioni emerse si evince che sia un ristoratore di Follonica.

La dinamica della sparatoria di Follonica

La sparatoria si sarebbe consumata proprio davanti ad un albergo, dove alcuni testimoni avrebbero riferito della presenza di una persona a terra circondata dagli operatori di un’ambulanza che cercavano di rianimarla.

La vittima principale, uccisa per mano del ristoratore incriminato sarebbe un uomo, mentre uno dei due feriti è una donna.

Apprezzata la solidarietà di tantissime persone del centro di Follonica che subito dopo aver sentito gli spari, senza scappare, si sono precipitate in strada per chiamare carabinieri e il 118. La strada è stata velocemente chiusa al traffico.

La sparatoria è avvenuta alle 15 di questo venerdì pomeriggio e riassumendo con chiarezza l’accaduto, a seconda delle informazioni trapelate, sarebbe scaturita da una lite tra due fratelli, gestori di un hotel, e un altro commerciante (killer, ristoratore di Follonica), il quale avrebbe estratto un’arma con la quale ha poi sparato ai due familiari. Uno dei due fratelli è morto sul colpo, mentre l’altro è rimasto gravemente ferito, ma anche una donna estranea alla vicenda, sarebbe stata colpita da un proiettile vagante. In queste ore Follonica risulta sotto shock.

bimbo

Bimbo muore in asilo nido a Bologna: probabile omicidio

World Press Photo Crisi Venezuela

World Press Photo 2018, vince Crisi in Venezuela